HOME / NOTIZIE / LA VOCE DEL PENSIONATO 

 

Rimborso spese per la cura di gravi malattie

19/12/2016



L’INPS ha indetto un concorso per il conferimento di un contributo per le spese sostenute dal 1° gennaio al 31 dicembre 2016 per la cura di gravi malattie e/o riconducibili alla condizione di handicap gravi a favore dei dipendenti e pensionati del gruppo poste italiane S.p.a. e dei dipendenti e pensionati ex IPOST dei loro coniugi e figli conviventi o domiciliati presso strutture di cura e assistenza specializzate. L’ammontare di ciascun contributo, nei limiti delle spese documentate, non potrà comunque essere superiore a euro 10.000. Le domande dovranno essere presentate, dal 16 gennaio 2017 al 15 marzo 2017, dal soggetto richiedente la prestazione esclusivamente per via telematica accedendo nel sito INPS nell’area servizi on line. All’atto della domanda, il richiedente la prestazione deve aver presentato la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per la determinazione dell’ISEE ordinario o ISEE minorenni con genitori non coniugati tra loro e non conviventi, qualora ne ricorrano le condizioni ai sensi delle norme vigenti. Si rammenta che tutte le attestazioni ISEE elaborate nel 2016 scadranno il 15 gennaio 2017, pertanto va chiesta la certificazione ISEE 2017.

Per quanto riguarda in particolare le condizioni di accesso alla prestazione, le spese ammesse a rimborso, la documentazione da produrre, la formazione della graduatoria clicca qui e verrai reindirizzato alla pubblicazione del bando di concorso.