HOME / NOTIZIE / LA VOCE DEL PENSIONATO

 

Red

05/03/2019


Il modello RED è la dichiarazione della propria situazione reddituale che i pensionati, titolari di prestazioni collegate al reddito (maggiorazioni sociali sulle pensioni, integrazioni al trattamento minimo, prestazioni per invalidità civile, quattordicesima, assegno nucleo familiare), hanno l'obbligo di inoltrare ogni anno all'Inps, tramite il Caf-CISL, per permettere all'Istituto la verifica del diritto ad usufruire delle prestazioni in godimento. Nell'ambito della c.d. Campagna Red di ciascun anno, salvo particolari categorie di pensionati esentate da tale obbligo, in caso di omessa dichiarazione, l'Inps, in sede di verifica, provvede ad inviare delle lettere di sollecito ai pensionati, invitandoli a recarsi presso il Caf, al fine di comunicare i redditi mancanti e conseguentemente di non vedersi revocata la prestazione di sostegno al reddito.
Per quel che riguarda la Campagna Red 2017 (su redditi 2016), già dai primi giorni di marzo e per tutto il corrente mese, l'Inps farà recapitare ai soggetti interessati le relative lettere di sollecito, invitandoli a regolarizzare la propria situazione reddituale entro il prossimo mese di aprile.
Tutti i cittadini potranno rivolgersi al CAF CISL della propria zona, per avere   per ogni forma di consulenza di assistenza.