HOME / NOTIZIE / LA VOCE DEL PENSIONATO

 

Scadenze prorogate

18/03/2020


A causa dell'emergenza da COVID-19 sono state prorogate alcune scadenze riguardanti atti amministrativi, giurisdizionali e fiscali:

ATTI FISCALI

Sono sospesi i termini dei versamenti scadenti dal 8 marzo al 31 maggio 2020, relativi a:

- cartelle di pagamento emesse dagli agenti della riscossione;

- avvisi di accertamento esecutivi emessi dall'Agenzia delle entrate;

- avvisi di addebito emessi dagli enti previdenziali;

- atti di accertamento esecutivi emessi dall'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli;

- ingiunzioni e atti esecutivi emessi dagli enti locali.

I versamenti dovranno essere effettuati, in un'unica soluzione, entro il 30 giugno 2020 (art. 68, commi 1 e 2, Dl. 18/2020).

- RottamanzioneTer: rata del 28/02 slitta al 31/05

Saldoestralcio: rata del 31/03 slitta al 31/05

Cartelle e avvisi in scadenza da 8/03 a 31/05 sospesi fino al 30/06

Stop a nuove notifiche fino al 31/05