HOME / NOTIZIE / NAZIONALI

 

Nuovo Decreto Legge

25/03/2020


Il Governo ha deciso di compiere un altro passo: chiudere sull’intero territorio nazionale ogni attività produttiva che non sia strettamente necessaria, cruciale, indispensabile a garantirci beni e servizi essenziali.

Le sanzioni previste dal decreto legge per chi viola le misure di contenimento:

- Reclusione da 1 a 5 anni per chi è in quarantena perché positivo al Coronavirus ed esce intenzionalmente di casa violando il divieto assoluto di lasciare la propria abitazione. E’un reato contro la salute pubblica.

Sanzione amministrativa da 400 a 3000 euro in caso di spostamenti non dettati da comprovate esigenze di necessità, la sanzione aumenterà di un terzo se il trasgressore verrà trovato alla guida di un veicolo, ma il mezzo non verrà confiscato.

Per i negozi che non rispettano la chiusura è prevista la chiusura provvisoria dell’attività o dell’esercizio per una durata non superiore a 5 giorni.

Divieto a tutte le persone fisiche di trasferirsi o spostarsi con mezzi di trasporto pubblici o privati in comune diverso da quello in cui si trovano, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza ovvero per motivi di salute. 

Per maggiori informazioni collegarsi al sito del Ministero della Salute
http://www.salute.gov.it/nuovocoronavirus

Approfondimenti

Modello autodichiarazione.pdf