HOME / NOTIZIE / NAZIONALI

 

Giornata di Mobilitazione Internazionale

07/12/2011


QUARTA GIORNATA

DEI DIRITTI E DELLA DIGNITA’ DEI PENSIONATI ITALIANI ALL’ESTERO

Nel contesto di una crisi internazionale, aggravata per gli italiani residenti all’estero dai pesanti tagli che hanno loro sottratto buona parte delle già scarse risorse, i Sindacati dei pensionati Spi-Cgil Fnp-Cisl Uilp-Uil e i Patronati Inca Inas Ital richiamano con urgenza la necessità di dare risposta ai tanti problemi dell’area più anziana e in difficoltà della nostra emigrazione. Interventi quali un “assegno di solidarietà” per coloro che vivono in condizione di estrema povertà; il ripristino dell’ “assegno sociale” per chi ritorna in Italia, senza l’obbligo dei dieci anni di residenza continuativa; la sanatoria degli “indebiti pensionistici” maturati senza colpa e la ratifica delle Convenzioni Internazionali, sono solo alcuni dei problemi che potrebbero essere risolti a breve e senza particolari costi. Problemi che si sommano ad altri (per molti dei quali anche il Consiglio Generale degli Italiani all’Estero sta facendo sentire la sua voce) e per la cui soluzione sabato 10 dicembre 2011, per il quarto anno consecutivo, i Sindacati dei Pensionati e i Patronati promuovono una

GIORNATA DI MOBILITAZIONE INTERNAZIONALE

CON INIZIATIVE, INCONTRI E ASSEMBLEE NEI PAESI DELLA NOSTRA EMIGRAZIONE

In queste circostanze, ai nostri emigrati pensionati e anziani, sarà consegnata una lettera dei Segretari Generali dei Sindacati Spi-Cgil Fnp-Cisl Uilp-Uil e i Presidenti dei Patronati Inca Inas Ital, dove esprimono la loro solidarietà e assicurando tutto l’impegno delle loro strutture nella tutela dei diritti maturati e nell’assistenza delle tante pratiche che vengono loro richieste. Anche in condizioni spesso estreme, createsi con la chiusura di diversi Consolati, le strutture del sindacalismo confederale italiano continuano ad essere vicine ai nostri emigrati, in una costante affermazione dei valori e dei principi che da sempre caratterizzano la loro storia.