HOME / NOTIZIE / NAZIONALI

 

Intervista su Il Dubbio a Piero Ragazzini

29/05/2020


Anche la Fnp Cisl accanto alla Comunità di Sant'Egidio nell'appello per ri-umanizzare le nostre società

Segretario Ragazzini, il Coronavirus quanto ha stravolto la nostra vita, soprattutto quella degli anziani?

“Questa pandemia ha sconvolto la vita di tutti noi, e dei nostri anziani in particolar modo. Da un giorno all'altro abbiamo dovuto gestire una situazione imprevedibile che ci ha colti di sorpresa, impedendoci di vivere gli affetti e le persone a noi più cari, bloccandoci in casa senza la possibilità di poter uscire. Per i nostri pensionati la prova è stata ancora più dura. Oltre al dramma più volte denunciato, quello vissuto nelle Rsa e nelle case di riposo, moltissimi nonni sono rimasti a casa da soli, senza neanche la possibilità di ricevere la visita dei propri figli e dei propri nipoti, cosa questa che a volte li ha fatti sentire soli. Ora qualcosa è cambiato: possiamo rivedere i nostri affetti rimasti lontano da noi per troppo tempo; abbiamo la possibilità di uscire di più, usando tutte le precauzioni necessarie e limitando comunque i nostri spostamenti alle esigenze strettamente necessarie, ma questo evento, questa sorta di esistenza alternativa, è una cicatrice che ci porteremo sulla pelle per il resto della nostra vita, noi e i nostri anziani.”


Si  ringrazia la FNP 

fonte sito FNP - sito www.pensionati.cisl.it


Approfondimenti

Intervista Piero Ragazzini su Il Dubbio.pdf