HOME / NOTIZIE / LA VOCE DEL PENSIONATO

 

Nuova modalità IMU

05/06/2020


La Legge di Bilancio 2020 ha disciplinato con una nuova modalità l’IMU, cioè l’Imposta Municipale Unica, che è tenuto a pagare chi possiede: 

- un immobile

- un’area fabbricabile

- un terreno agricolo

La “nuova IMU”, ribattezzata anche “Super IMU”, ha unificato la vecchia IMU e la TASI, il tributo per chi possiede o detiene a qualsiasi titolo, fabbricati (ad esclusione delle prime case) ed aree fabbricabili.

Può essere versata in due rate:

- un acconto entro il 16 giugno 2020

- il saldo entro il 16 dicembre 2020 -

- oppure in unica soluzione entro il 16 giugno

La nuova IMU si può pagare tramite:

- il Modello F24 o il corrispondente modello per il bollettino di conto corrente postale

- tramite CAF Cisl

Solo per il 2020, la prima rata della nuova IMU è pari alla metà di quanto versato a titolo di IMU e TASI per l’anno 2019.