HOME / NOTIZIE / LA VOCE DEL PENSIONATO

 

Bonus PC

03/11/2020


Il bonus pc è rivolto alle famiglie con un reddito Isee inferiore ai 20mila euro.

Per le famiglie con un Isee inferiore ai 50mila euro è riconosciuto un voucher per connettersi a Internet. 

Se non ci saranno ulteriori modifiche, sarà così suddiviso:

- famiglie con Isee inferiore a 20mila euro: 500 euro (200 euro per la connettività e 300 euro per tablet o pc in comodato d’uso)

famiglie con Isee inferiore a 50mila euro: 200 euro per la connettività ad almeno 30 Mbps (tutte le tecnologie incluso satellite).

Le prime avranno la precedenza sulle seconde nell’ erogazione dei contributi.

La domanda per il bonus pc si potrà fare seguendo la procedura stabilita dal Ministero dello Sviluppo Economico attraverso i propri operatori internet, che dovranno preventivamente registrarsi al portale Infratel. Gli utenti beneficiari del voucher dovranno interagire direttamente con i propri operatori utilizzando i canali di vendita prestabiliti. 

La domanda potrà essere inoltrata a partire dal 9 novembre.

Tutte le informazioni e in particolare l’elenco degli operatori accreditati e le offerte a cui i beneficiari possono aderire, saranno pubblicate sui siti infratelitalia.it e bandaultralarga.italia.it.